Viaggiare a Panama. La mappa

Viaggiare a Panama

Situata in Centro America, Panama è la nazione che unisce il Nord e il Sud del continente America.

Il nome Panama sembra che deriva dal nome del vecchio villaggio indios, esistente dove ora sorge la capitale. Altri pensano, invece, deriva dal termine indios “panama” cioè “posto ricco di pesci e farfalle”.

Nazione bagnata da due oceani, si può fare colazione sull’oceano atlantico e pranzare sull’oceano pacifico. Ricco di flora e fauna, sono state catalogate più di 900 specie di uccelli, 10 mila specie di piante. La biodiversità di Panama, in termini di numero di specie, equivale alla somma di quella europea con Stati Uniti e Canada messi insieme.

Interessante visitare il Biomuseo  nella città capitale.

Il paese presenta, al suo interno, realtà molto differenti tra loro. “Las comarcas degli indios”, cioè una provincia a statuto speciale dove vivono gli indios (Kuna Yala, Emberá-Wounana, Ngöbe-Buglé) dove persistono le tradizioni indigene, con la capitale che ha servizi di ultima generazione e con la foresta del Darién e altre realtà rurali all’interno del paese.

La repubblica de Panama ha una superficie di 75.517 kmq con una popolazione, oggi, di quasi 4 milioni di abitanti. Di cui la metà vivono nella provincia della capitale.

Lingue

La lingua ufficiale è lo spagnolo,  l’inglese è la seconda lingua. Nelle cinque regioni indigene del paese si parlano anche lingue amerinde e afro-caraibiche.

Religione

Qui esiste libertà di culto, la popolazione si divide in

  • 93% cristiani, di cui:
  • 76% Cattolici
  • 16% Protestanti
  • 1% Altri cristiani
  • 2% Altre religioni
  • 5% Agnostici, atei.